cerca

Attenzione ai sondaggi Usa

12 Giugno 2008 alle 08:00

Nonostante l'alto gradimento di Obama e il basso gradimento di Bush non credo che gli USA siano ancora pronti per un presidente di colore. Questa almeno è l'impressione che ho ascoltando i discorsi di amici e conoscenti qui nello stato di New York (fortemente democratico, peraltro). I sondaggi USA vanno letti attentamente in quanto nelle elezioni di Novembre, come nel tennis, si può vincere pur segnando meno punti dell'avversario. Se è vero che Obama è 4 punti percentuali avanti a McCain nei sondaggi (con un 10% di elettori indecisi), è anche vero che McCain si assicura al momento 4 grandi elettori in più rispetto all'avversario. La Florida, con i suoi 27 grandi elettori in palio, potrebbe essere ancora una volta l'ago della bilancia e data l'elevata presenza di latinos, tendenzialmente democratici ma storicamente avversi agli afro-americani, il voto potrebbe riservare più di una sorpresa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi