cerca

Gli eroi dimenticati

4 Giugno 2008 alle 20:10

Gli eroici partigiani cinesi inghiottiti dalla macchina militare cinese 19 anni fa non fanno notizia. I caduti del Tibet sono caduti nel dimenticatoio. I morti ed imprigionati della Falung Gong tacciono. Le madri degli studenti uccisi dalla speculazione edilizia del Sichuan vengono sfollate, schedate e presto scordate. I dissidenti privati dei propri organi prima dell'esecuzione...silenzio totale. Il crimine più grande lo stiamo commettendo noi con la nostra miopia. La Cina rappresenta senz'altro il futuro dell'economia mondiale, e proprio per questo avremmo il dovere di liberare, educare e coltivare il germe che è in nuce a questa gloriosa regione poichè se lasciata in mano alla corrotta classe dirigente si perpeturà il tragico scenario cui ci hanno abituati e molto peggio. Ricordo che a noi è più utile e producente una sana economia di libero mercato, rispettosa delle regole, trasparente ed aperta a veri investimenti esteri, ad altri, lo status quo della mano d'opera a basso costo, della corruzione industriale, dei prodotti sotto standard, dell'inquinamento selvaggio... I cinesi hanno tanto da insegnarci, in cambio ci viene chiesto di non dimenticarci dei loro eroi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi