cerca

Consenso a Tremonti?

4 Giugno 2008 alle 18:14

Davvero “il consenso dell’opinione pubblica è assicurato” alla Robin Hood tax? Il nostro amato direttore sembra credere che il numero di quelli che gioirono per il pianto dei ricchi proclamato da Diliberto sia divenuto legione, anziché gruppuscolo, come parrebbe dalle ultime elezioni. Per favore, non soffochiamo le nostre facoltà critiche. Sappiamo che da anni i consumatori chiedono allo stato di non imitare i petrolieri nel trarre maggior profitto dall’aumento dei prezzi di materia prima e derivati, ma di mantenere invariato l’importo della gabella totale applicata al litro di carburante. Non gli si chiede di rimetterci, solo di non incassare di più! Non si sa quale legge divina impedisca alla Comunità Europea o a un singolo stato di adottare questo provvedimento. Forse troppo semplice? Meglio allora inventarsi un maggior ricavo fiscale dai petrolieri (da aggiungere al maggior profitto dal prezzo alla pompa) che poi sarebbe restituito in modo “mirato” ai contribuenti. Chi si fida della volontà e trasparenza ridistributiva della banda di Sherwood, rifletta e mi spieghi: cosa gli ha impedito sin qui di applicare le stesse modalità di restituzione ai maggiori importi riscossi con le usuali gabelle, poniamo, da un anno a questa parte? Inoltre, non siamo così istupiditi da dimenticare che inasprimenti fiscali sui produttori inducono oggettivamente ulteriori tensioni sui prezzi. Chi contrasterà in questo il sinora invincibile cartello delle società petrolifere (cui Eni-Agip, tra l’altro, di fatto partecipa)? O forse il tutto si riduce a una nuova “fiscal suasion”, per ottenere come dalle banche (altro cartello) qualche marginale soccorso “a chi ha bisogno”? L’intelligentissimo prof. Tremonti dovrebbe capire che presentarsi nella sua nuova veste di politico statalista non significa fare demagogia: che oltretutto, sincera e spontanea in Diliberto, in bocca a lui suona forzata e artificiosa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi