cerca

NO A AHMADINEJAD

3 Giugno 2008 alle 17:30

Quando l'ONU ospita un capo di Stato che teorizza la distruzione dello Stato di Israele invece di processarlo per crimini contro l'umanità c'è davvero da attendersi un'evoluzione verso il peggio. E qui non è questione di ottimismo versus pessimismo. E' pura e cruda realtà che, di certo, non possiamo continuare a nascondere sotto il tappeto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi