cerca

Esoso

27 Maggio 2008 alle 17:43

Non è esigere un po' troppo dal vostro elettorato? Gli fate provare l'ebbrezza della linea intransigente, dell'arbitrio sulle vite e sui corpi altrui (esercitato, neanche a dirlo, in nome di un superiore interesse collettivo, mi ricorda qualcosa) e poi volete ammosciarli con la doccia fredda della responsabilità? Non dico che non saranno contenti. Dico che proprio non vi staranno a sentire. Gli avete offerto un capro espiatorio e adesso glielo volete levare di mano all'ultimo momento? Chiedetelo ai vendicatori del Pigneto, o alle signore di Ponticelli, se hanno voglia di interrogarsi sulle loro alte responsabilità, e state a sentire cosa vi rispondono.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi