cerca

Nucleare / Greenland

23 Maggio 2008 alle 10:08

Al signor Marco Di Siena: no, non è possibile (non ancora! un giorno, chissà. L'idrogeno è un ottimo vettore di energia) costruire le centrali elettriche in Groenlandia per trasportare l'elettricità in tutta europa, e questo per motivi che hanno strettamente a che fare con il movimento degli elettroni nel metallo. Gli sprechi di energia sarebbero forse peggiori - economicamente - della famosa dipendenza da arabi e russi. (Inoltre: chi sarebbe così misantropo da andare a trascorrere la propria vita in groenlandia badando a un reattore? Forse solo il protagonista di "Into the wild".)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi