cerca

L'età conta

10 Maggio 2008 alle 13:20

E' un grande merito di Berlusconi quello di aver abbassato anche sensibilmente l'età del governo, chiamando a fare i ministri uomini e donne realmente giovani. L'augurio che facciamo loro è quello di poter lavorare in autonomia e fare tesoro dell'esperienza dei loro compagni di viaggio più anziani. Speriamo che non siano stati scelti così giovani per poter essere più agevolmente plasmati ai voleri del Capo. E soprattutto che non si sforzino a tutti i costi di fare qualcosa di nuovo: basta e avanza che facciano qualcosa di intelligente e di utile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi