cerca

Critica alla recensione

9 Maggio 2008 alle 10:33

Sarebbe bello sforzarsi - lo sforzo non è né degno, né indegno - di recensire un'opera, qualsiasi essa sia - con acume e criticità. Non deve degenerare in una critica filosofica; ma una critica giornalitica può ambire ad altro che fermarsi per più volte ad enfatizzare l'argomento della indegnità e della presunta divinità del criticato. non c'è modo migliore per irridere che scambiare l'eleganza o lo sforzo del pensiero per altezzosità. Se recensire è canzonare, forse ho capito poco. Lo stile è l'uomo,diceva un genio francese. in questa recensione lo stile è assente. Ma quello non lo si insegna sui banchi di scuola; né un sei e mezzo o un dieci ne sono garanti. Cordialmente,

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi