cerca

Massimo disaccordo col Walter

7 Maggio 2008 alle 18:38

Sceneggiano il solito copione già scritto vent'anni fa, fingono di spararsi per dare al popolo collione la soddisfazione di tifare. Il Massimo sfodera il suo abituale "spiritismo" per essere ridanciano anzichenò; Walter sogna ancora il suo dream mancato, non vuol rassegnarsi. Franceschini lo coadiuva, franceschinamente: Letta incalza, lo zio non perdona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi