cerca

Tutti controllori?

6 Maggio 2008 alle 11:00

L' Agenzia delle Entrate al Garante per la Privacy (testuale): La forma di pubblicità dei dati reddituali prevista dal legislatore "consiste nella consultabilità dei dati da parte di chiunque. La ratio della norma è quella di favorire una forma di controllo diffuso da parte dei cittadini rispetto all'adempimento degli obblighi tributari". Non sapevo d'essere un ausiliario della GdF. Ma queste forme di "controllo diffuso" non sono perlomeno inquietanti?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi