cerca

Nuovo cinema (muto) Mancuso

5 Maggio 2008 alle 18:13

Quando leggo una recensione, di qualsiasi critico cinematografico, penso che questi sia un esperto della materia, poi scopro delle mancanze che mi fanno dubitare. Per esempio la recensione del film i DEMONI DI SAN PIETROBURGO. Premetto di non averlo visto a parte qualche trailer, ma anche in questa circostanza, non si menziona mai il compositore delle musiche che in questo caso è MORRICONE. A mio modesto parere è una dimenticanza, aggravata dallo spessore del MAESTRO, l'artista che la critica musicale ha definito "l'uomo che ha salvato 100 film".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi