cerca

Sarà un buon sindaco il camerata Alemanno

28 Aprile 2008 alle 19:20

L'ho votato. 30 anni fa ce le saremmo date di santa ragione; io "rosso", lui "nero". Già, le cose cambiano e sono sicuro di non essere il solo "ex compagno" ad aver fatto questa scelta. Il tempo, grande scultore, si legge ne "Le memorie di Adriano". Il Signor Sindaco, nel cuore, è ancora un pò "nero" -immagino - ma, forse, è ora di lasciarli lavorare questi ex camerati. Vuoi vedere che magari Alemanno e i suoi manipoli non sono poi così male per un pò nella stanza dei bottoni?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi