cerca

Grazie comunque

15 Aprile 2008 alle 13:26

Carissimo dott. Giuliano Ferrara, la ringrazio, anzi ti ringrazio, mi permetta di darle del tu visto l'amicizia che da parte mia è scaturita nei tuoi confronti in questo tempo di lavoro per il bene comune che hai fatto in questi mesi. Spero che l'amicizia sia ricambiata. Il mio grazie nasce dal fatto che ti ho visto e ascoltato e letto in questi mesi nel tuo impegno per la vita, nella tua appasionata campagna perché essa sia riconosciuta, rispettata e sostenuta in tutti suoi momenti. Ne vale la pena. Ti invito a non mollare questo tuo impegno, hai tutto il mio sostegno di prete e di cittadino. E' vero che la "lista pazza" non è andata bene, ma peggio è andato a quanti in questi mesi ti hanno offeso, osteggiato, calunniato e hanno tentato di impedirti di parlare… dove sono? Cancellati dall'agone politico, scomparsi nel nulla delle loro idee e maldicenze. Comunque sia andata ha vinto la VITA... Grazie a nome di quanto hanno creduto alla sua passione e alla sua voglia di VITA.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi