cerca

VERGOGNA SUL PONTE DEI SOSPIRI

30 Gennaio 2008 alle 08:43

Avete presente la famosa cartolina ripresa dal Ponte della Paglia in cui appare il Ponte dei Sospiri sopra il Rio Palazzo, a Venezia? Quella stupenda immagine che ha fatto da fondale a tutti quelli che, in viaggio di nozze, si sono fatti fotografare in posa davanti? Ebbene, per qualche anno non esiste più, perché, con immensi cartelloni pubblicitari di autovetture, posti come se fossero delle gigantesche quinte teatrali, si sono ricoperti i due lati(a sinistra, sopra il Palazzo Ducale e a destra, sopra le Prigioni) ed il fondale nel quale appare, in un riquadro tra le impalcature pubblicitarie, a mo' di finestrella, incastrato il vero Ponte dei Sospiri. (almeno, pare tale). Una scena disgustosa da sindrome artistica (alla rovescia) di Stendhal. Una vergognosa realizzazione che, specialmente a Venezia, dove tutti sono culturalmente impegnati con arte, cinematografia e filosofia, è passata incontrastata, senza clamori e dissidenze di nessun professorone verde no-global. Sono sicuramente per l'utilizzazione privatistica delle opere d'Arte come autofinanziamento per il restauro delle stesse, ma... tutto deve essere ristretto nei canoni del lecito artistico. Non si possono ricoprire interi palazzi con autovetture da 20 metri, proprio a Venezia, città dove l'autovettura è un oggetto fallico. E' come se proprio il cuore della Serenissima fosse stata stuprata. "I schei i no' spussa, e val ben un sacrificio, ma consegnarse proprio tuta come una carampana, proprio no!": una donna ha detto! Una vera depravazione concessa da quella nobiliar-cafonal sinistra, vivificatrice del devastante Carnevale (non dei veneziani) e integerrima solo a parole. Ero tornato nella mia città per constatare i guai dell'acqua alta, ma i veri gravi problemi di Venezia sono il zoticume mentale, in confronto a quelli dei danni per la mancata costruzione del Mose. Mi meraviglio di Cacciari,... che starà contando "i schei" come fosse un vero...(a voi la definizione).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi