cerca

Quelli che…l'aperitivo a Cortina (Incontra)

Anonimi informatori ci raccontano meraviglie (de gustibus) dell'aperitivo montano e mondano a Cortina. Sarà capace di offuscare la moda dei teli bianchi e del look finto spiaggia?

3 Agosto 2009 alle 20:33

Anonimi informatori ci raccontano meraviglie (de gustibus) dell'aperitivo montano e mondano a Cortina – specie durante il ciclo di incontri CortinaIncontra: c'è chi ha bevuto spritz al Grand Hotel tra un Brunetta (aperitivista pure lui, sempre de gustibus) e un Magdi Allam (avvistato per una settimana di seguito tra quelle vette, de gustibus nuovamente). Noi, marittimi a oltranza, ignoranti di montagna, attendiamo notizie aperitivistiche dai rifugi della zona (altro che spritz). Forse lo speck e il vino rosso – o qualche nuovo cocktail creato appositamente per le notti di frescura – saranno capaci di offuscare la moda dei teli bianchi, tipica dei lidi dove impazza il look finto-spiaggia, quello della gente che va a casa a cambiarsi prima dell'aperitivo (per sembrare stropicciata, ma senza pagare lo scotto dello stropicciamento: capelli incollati e pelle salata).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi