cerca

Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale

15 Marzo 2019 alle 19:53

Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

Marianne von Werefkin, Ave Maria (1927)

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale. Ecco che cosa trovate in edicola (e potete scaricare qui dalle 11 di venerdì)


 

L’inferno di Grillo - Comico che non fa ridere, politico che non comanda. Il fondatore del M5s condannato dalla legge del contrappasso: sale sul palco ed è fischiato da quel popolo di incazzati che ha aizzato per anni - di Luciano Capone

 

Il grande naufragio - “Dal mondo arabo all’Europa, due civiltà in decomposizione”. L’allarme dello scrittore Amin Maalouf. “Le luci del Levante si sono spente” - di Giulio Meotti

 

Landini contro Landini - Il paradosso del neosegretario della Cgil Landini, che dovrebbe “rinnegarsi” per fare opposizione ai gialloverdi - di Marianna Rizzini

 

La pagina degli addii - L’annuncio, l’elogio, l’affetto, la partecipazione. Perché i necrologi sono un’arte tra levità ed esibizione - di Michele Masneri

 

Il trash è politico - “Non è la D’Urso”, una nuova finestra per il populismo televisivo La convergenza di Lega e M5s nel “sentiment” di un talk infinito - di Andrea Minuz

 

Il Vietnam che si rinnova deve fare ancora i conti con la storia - Un paese povero, con cento milioni di persone da sfamare. Stretto tra due colossi, Stati Uniti e Cina, deve conquistare giorno dopo giorno la propria sovranità. Il futuro politico affonda nelle pastoie del passato - di Stefano Cingolani

 

E poi venne il ’69 - L’anno che cambiò la musica. Germogliano i semi dei Sixties: nascono hard rock, fusion, progressive. E anche gli italiani si fanno sentire - di Salvo Toscano

 

Orfeo, un mito d’oggi - Amore e morte secondo Gluck. Torna a Roma l’opera che rivoluzionò la storia del teatro musicale - di Marina Valensise

 

Fantasmi a Berlino - Nella città rinata dalle ceneri del Muro, strade, piazze e palazzi parlano ancora delle follie di Weimar e degli “anni dell’incubo” - di Giuseppe Marcenaro

Nuovo Cinema Mancuso, una pagina con le recensioni di Mariarosa Mancuso delle ultime uscite nelle sale cinematografiche

 

L’uomo davanti alla verità - Tra guerre e crollo di ogni evidenza, torna la domanda fondamentale: “Vale la pena di essere liberi?”. Conversazione con l’arcivescovo greco-cattolico di Kiev-Halyc, Sviatoslav Shevchuk - di Matteo Matzuzzi

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi