cerca

Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale

1 Marzo 2019 alle 20:38

Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

Rene Magritte, Fish out of Water

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale. Ecco che cosa trovate in edicola (e potete scaricare qui dalle 11 di venerdì)

 


   

Moderato, ma sexy - Gli estremismi di destra e di sinistra ci hanno tolto tutto, le parole e le speranze: è ora di combattere una battaglia per la normalità. Il primo punto segnato dal centrismo e il look del buon senso - di Paola Peduzzi 

    

A Detroit, A Detroit - Fca investe in Chrysler e assume mentre le altre big licenziano, ma resta scoperta sull’auto del futuro. Torino e il nodo della reindustrializzazione - di Giuseppe Berta

   

La riserva dell’europeismo - Chi è Roberto Gualtieri, europarlamentare Pd e uomo chiave dell’Italia a Bruxelles in tempi sovranisti - di Marianna Rizzini

    

L’impero morente - Detiene il record di condanne a morte e carcerazioni, di fughe di cervelli, di crollo delle nascite e del pil. Benvenuti nella Repubblica islamica dell’Iran - di Giulio Meotti 

        

S’avanza il partito del rigetto - Il volo di Montalbano, i flop di “Adrian”, Grillo e “Popolo sovrano”. Primi effetti di saturazione populista in tv - di Andrea Minuz 

              

La formazione dei preti. In gioco c’è il dramma della salvezza del mondo - L’istituzione dei seminari diocesani fu la decisione più importante del Concilio di Trento. Oggi, dopo gli scandali, non pochi ne chiedono un adeguamento ai tempi correnti. Ma i rischi sono parecchi - di Matteo Matzuzzi

Più del seminario poté un abbraccio della figlia del barbiere - L’orgoglio di mio padre per il figlio prete, gli studi della musica e le inquietudini del corpo. Storia amorevole di una vocazione mancata - di Giuseppe Sottile 

          

Donne di maschere e piume - Una misura per il censo e la bellezza. Marella Agnelli da Capote, le sorelle Bouvier a un ballo veneziano - di Fabiana Giacomotti

       

Il mare di Pavese - E’ l’altrove della solitudine, dove la vita è un’eterna dolorosa giovinezza. Come tornare ad apprezzare lo scrittore: appunti per adolescenti d’oggi - di Nadia Terranova

   

I pentiticchi - Sempre meno utili e affidabili, sempre più legati a una mafietta di borgata. Ecco chi sono in Sicilia i nuovi collaboratori di giustizia - di Riccardo Lo Verso 

    

Faccendiere per l'arte - Splendori e miserie del marchese Giampietro Campana, che a metà Ottocento aveva messo insieme una collezione unica al mondo ma finì travolto da uno scandalo finanziario. Il Louvre l'ha ricordato - di Marina Valensise

    

Nuovo Cinema Mancuso, una pagina con le recensioni di Mariarosa Mancuso delle ultime uscite nelle sale cinematografiche

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi