cerca

Ricordate calciopoli? Palamara ora sperimenta il metodo Palamara. Chiacchiere con Moggi jr

Alessandro Moggi, figlio di Luciano, nel 2006 è finito nel tritacarne delle intercettazioni (non rilevanti) che hanno cambiato per sempre la sua vita privata. "Tutto torna, la ruota gira"

27 Maggio 2020 alle 06:00

Ricordate calciopoli? Palamara ora sperimenta il metodo Palamara. Chiacchiere con Moggi jr
Milano. “Dai, come cazzo hanno fatto a pubblicare una cosa del genere?”. Alessandro Moggi non se ne capacita ancora. Figlio di Luciano, nel 2006 è presidente della Gea, una società composta da altri figli di padri celebri (Calleri, Geronzi e altri) e alcuni dei procuratori più importanti d’Italia. Tra il febbraio e l’estate di quell’anno viene iscritto nel registro degli indagati dal pm Luca Palamara, vede comparire sui giornali delle intercettazioni non rilevanti che cambieranno per sempre la sua vita...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi