cerca

Fisiologico un piffero, caro dott. Gratteri

Catanzaro è la capitale italiana delle ingiuste detenzioni, lo dice il ministero

6 Febbraio 2020 alle 06:00

Fisiologico un piffero, caro dott. Gratteri

(foto LaPresse)

Roma. Mentre l’Italia televisiva era incollata al debutto di Sanremo, su La7 Giovanni Floris intervistava un importante magistrato. Non il solito Piercamillo Davigo ma il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri, per quanto non si notino sfumature di pensiero tra i due. Durante la trasmissione Gratteri ha ricordato di essere stato a un passo dal diventare ministro della Giustizia nel governo di Matteo Renzi, che gli aveva garantito carta bianca sulla riforma della giustizia. Ma (per fortuna, viste le idee esposte)...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Luciano Capone

Luciano Capone

Sono cresciuto in Irpinia, a Savignano. Sono al Foglio da 12-13 anni, anche se il Foglio non l’ha mai saputo, da quando è diventato la mia piacevole lettura quotidiana. Dal 2014 sono sul Foglio e stavolta lo sa anche il Foglio. Liberista sfrenato, a volte persino selvaggio.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi