cerca

L'assoluzione di Mannino affossa (ancora) la Trattativa

Secondo la corte d'appello di Palermo l'ex politico era una vittima designata della mafia proprio a causa della sua specifica azione di contrasto a Cosa Nostra quale esponente del governo del 1991

14 Gennaio 2020 alle 18:15

Calogero Mannino è innocente

Calogero Mannino (foto LaPresse)

Oltre mille pagine che illustrano la “acclarata innocenza” di Calogero Mannino e riducono in macerie l'intera tesi della trattativa Stato-mafia. Una tesi che al contrario, nel troncone principale del processo, ha retto al vaglio dei giudici della Corte di assise che ha inflitto condanne pesantissime.   Due verità opposte e inconciliabili. Un'aporia con la quale, prima o poi, la giustizia dovrà fare i conti. Se l'assoluzione in appello di Mannino dovesse passare l'ultimo vaglio della Cassazione lo scoglio giuridico diverrebbe...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Riccardo Lo Verso

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi