cerca

Islanda

Girone F. Allenatore: Lars Lagerback. Quello che è accaduto nel paese negli ultimi quattro anni.

9 Giugno 2016 alle 22:09

Islanda

E’ la prima volta che l’Islanda si qualifica a una competizione calcistica, e otto islandesi su 100 festeggeranno andando a seguire la nazionale in Francia: una cifra relativamente imponente, ma che in termini assoluti fa appena 20.000 persone. Scherzi di un micro-Paese dalle dimensioni talmente familiari che sulle maglie dei calciatori i tifosi hanno chiesto di far scrivere il nome invece del cognome. La piccola trasferta di massa ci segnala però possibilità di spendere, e in effetti dopo il crack finanziario del 2008 fu proprio nel 2012 che l’economia iniziò a riprendersi, in modo che ora è tornata ai livelli pre-crisi. In compenso, la politica resta agitata. Nel 2013 gli elettori hanno mandato a casa il governo di sinistra, richiamando al potere lo stesso centro-destra responsabile della crisi. Ma il primo ministro Sigmundur David Gunnlaugsson ha dovuto dare le dimissioni per i Panama Papers, e secondo i sondaggi alle elezioni anticipate potrebbero essere i Pirati il primo partito.

 

 

I CONVOCATI DAL CT LAGERBACK

 

fonte: twitter ufficiale Uefa

 

IL MEGLIO DEL CAMMINO VERSO EURO 2016

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi