cerca

La sovranità, quella bella

L’Europa è materia viva, dice la Merkel, da modellare con responsabilità e cura. Il Recovery fund è il primo passo verso la sovranità europea, il nostro futuro

9 Luglio 2020 alle 06:00

La sovranità, quella bella
Due mascherine, una chiara all’arrivo, una nera con il logo del semestre europeo dopo il discorso, e una visione dell’Europa sempre più promettente, invitante, battagliera: Angela Merkel ha inaugurato ieri il semestre di presidenza della Germania al Parlamento europeo ricordando questioni pratiche – l’accordo sul Recovery fund deve essere trovato subito – e sfide ideologiche: tra tutte, quella che ci interessa di più oggi è la responsabilità europea. La cancelliera tedesca insiste sulla necessità di una prospettiva europea non soltanto...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Carlo6

    09 Luglio 2020 - 09:21

    A volte i mali, le pandemie, non vengono solo per nuocere.

    Report

    Rispondi

Servizi