cerca

Il populismo stropicciato dell'Ue

Come se la passano le destre estreme in Europa? C’è chi tenta la via delle proteste in stile americano e chi tratta future alleanze. Per tutte: che mestizia

30 Aprile 2020 alle 12:02

Il populismo stropicciato dell'Ue

Un manifestante a Berlino durante le proteste illegali del 25 aprile contro il lockdown (AP/Markus Schreiber)

Molte divisioni, molte liti, accuse tremende (anche storiche, anche impertinenti, anche comiche), confini chiusi, filiere produttive distrutte, risorse da dividersi e non sono mai abbastanza e non sono mai suddivise nel modo equo, e regole di convivenza che saltano, una dopo l’altra, di continuo. A prima vista, la pandemia del coronavirus ha avuto un effetto devastante sul progetto europeo, tanto che molti hanno parlato e parlano del “sogno nazionalista” o del “sogno populista” che accelera grazie al carburante del coronavirus:...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • luigi.desa

    03 Giugno 2020 - 14:34

    Articolo emozionante e oserei dire commovente. Oremus .

    Report

    Rispondi

Servizi