Un manifestante a Lima, Perù (Ansa)

Editoriali

Morire in Perù, protestando

Redazione

Proseguono le mobilitazioni a Lima. Ma dal Venezuela alla Bolivia, fino ai fatti dell'8 gennaio in Brasile, l’instabilità riguarda tutto il continente. Almeno 54 i morti 

Di più su questi argomenti: