cerca

Scontro al Wsj

Opinioni contro notizie. “La vostra ansia non è un problema nostro”

280 giornalisti del Wall Street Journal denunciano l’inaccuratezza delle pagine degli editoriali del quotidiano. Il board editoriale risponde: non cederemo, non siamo il New York Times. L’ultimo capitolo dell’estate “che ha fatto impazzire molta gente intelligente”

25 Luglio 2020 alle 06:00

Ribolle la redazione del Wsj, non saremo troppo morbidi con Trump?

WSJ

La redazione delle opinioni del Wall Street Journal ha pubblicato una nota per i lettori in cui dice: “Queste pagine continueranno a promuovere i princìpi delle persone libere e del mercato libero che sono più importanti che mai in questa stagione culturale in cui crescono conformismo progressista e intolleranza”.   Il board editoriale del quotidiano di proprietà della famiglia Murdoch risponde a una lettera firmata da 280 dipendenti del Wall Street Journal e della compagnia “sorella” Dow Jones e spedita...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Paola Peduzzi

Paola Peduzzi

Scrive di politica estera, in particolare di politica europea, inglese e americana. Tiene sul Foglio una rubrica, “Cosmopolitics”, che è un esperimento: raccontare la geopolitica come se fosse una storia d'amore - corteggiamenti e separazioni, confessioni e segreti, guerra e pace. Di recente la storia d'amore di cui si è occupata con cadenza settimanale è quella con l'Europa, con la newsletter e la rubrica “EuPorn – Il lato sexy dell'Europa”. Sposata, ha due figli, Anita e Ferrante. @paolapeduzzi

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi