cerca

Black Mirror a quattrocento chilometri da Kiev

Il presidente e il pazzo. Bizzarro sequestro in Ucraina

Per rispolverare la sua immagine (sbiadita), il presidente ucraino Volodymyr Zelensky accetta di trattare con un sequestratore dalle richieste strampalate.

24 Luglio 2020 alle 06:00

Volodymyr Zelensky

Presidente ucraino (La Presse)

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è stato eletto lo scorso anno, e pensava che si sarebbe dovuto occupare di tre cose in particolare: la guerra da risolvere nel Donbass, la corruzione da combattere in Ucraina, i rapporti da implementare con l’Unione europea.   Il primo periodo del suo mandato è stato dedicato soprattutto al primo punto: al tentativo di trovare un accordo con il suo omologo russo. E’ anche riuscito a ottenere un incontro a Parigi con Putin attraverso la...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Micol Flammini

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi