cerca

Le resistenze in Israele all'annessione di parte della Cisgiordania

Il piano di Netanyahu è considerato molto controverso, dentro e fuori Israele. Oggi che le relazioni con i vicini sono più stabili, la decisione unilaterale può essere molto rischiosa. Parla lo scrittore israeliano Yossi Klein Halevi

1 Luglio 2020 alle 11:05

Le resistenze in Israele all'annessione di parte della Cisgiordania

Foto LaPresse

La tentazione dell’annessione di parte della Cisgiordania non è difficile da capire per un israeliano, lo ammette anche Yossi Klein Halevi, scrittore e condirettore dello Shalom Hartman Institute di Gerusalemme, nato negli Stati Uniti e oggi uno dei più influenti intellettuali in Israele. E’ una tentazione antica, che ha anche a che fare con un senso intimo di insicurezza perenne, di precarietà geografica. Dalla finestra di Yossi Klein, che vive nella parte nord-est di Gerusalemme, si estendono tre entità politiche...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Micol Flammini

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi