cerca

John Roberts fa infuriare i conservatori

La Corte suprema boccia la legge della Louisiana sull’aborto. Decisivo il presidente

29 Giugno 2020 alle 20:15

John Roberts fa infuriare i conservatori

Il presidente della Corte suprema america, John Roberts (foto LaPresse)

La Corte suprema americana ha stabilito che la legge antiabortista varata nel 2014 dalla Louisiana è incostituzionale. Il verdetto è stato preso a maggioranza, 5 giudici contro 4, e determinante è stato ancora una volta il presidente John Roberts, che (conservatore e nominato da George Bush nel 2005) si è schierato con i quattro giudici liberal, pur non condividendo la relazione di maggioranza scritta da Stephen Breyer. La legge, una delle più restrittive di tutti gli Stati Uniti, aveva costretto...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • joepelikan

    30 Giugno 2020 - 08:38

    "Cattolico" l'avrei messo tra virgolette.

    Report

    Rispondi

Servizi