cerca

La “soluzione finale” di Khamenei

La Guida suprema iraniana evoca una nuova endlösung per Israele

22 Maggio 2020 alle 06:18

La “soluzione finale” di Khamenei

Ali Khamenei (foto LaPresse)

Il segretario di stato americano Mike Pompeo e il premier israeliano Benjamin Netanyahu hanno accusato il leader supremo dell’Iran, l’ayatollah Ali Khamenei, di invocare il genocidio degli ebrei. Il poster condiviso sul sito web del leader supremo iraniano mostra persone in festa nel complesso del Monte del Tempio a Gerusalemme dopo averlo catturato da Israele e una bandiera palestinese che si alza sulla moschea di al Aqsa. “La Palestina sarà libera. La soluzione finale”, dice il testo. Endlösung der Judenfrage....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Chichibio

    22 Maggio 2020 - 11:26

    Ditelo anche alla signora Mogherini.

    Report

    Rispondi

  • leless1960

    22 Maggio 2020 - 09:29

    Stanno freschi se aspettano le democrazie europee. Diciamo che all'orizzonte c'è una bella spianata dell'Iran. Mi spiace sinceramente per tutta quella parte della società iraniana che è laica o religiosa in modo civile. D'altro canto, penso che per avere non solo una vittoria sul campo, ma anche una vittoria storica, agli occhi delle generazioni future Israele si dovrebbe dare una grossa regolata. Mi riferisco alle colonizzazioni ma anche a un atteggiamento di aiuto e solidarietà alla popolazione palestinese. Almeno io farei così, come diceva Sbrega, la mano "piuma" dà aiuti e porta rispetto alla gente, la mano "fero" pensa ai fanatici.

    Report

    Rispondi

Servizi