cerca

Il primo a capire tutto

Un falco anti-Cina alla Casa Bianca aveva visto il pericolo (e sospetta un errore di laboratorio)

15 Aprile 2020 alle 06:00

Il primo a capire tutto

Sulla sinistra Matthew Pottinger, responsabile per il settore Asia del Consiglio per la sicurezza nazionale dentro all’Amministrazione Trump (foto LaPresse)

Roma. All’inizio di gennaio un funzionario importante e relativamente giovane dell’Amministrazione Trump, Matthew Pottinger, fece una telefonata a un suo contatto, un epidemiologo di Hong Kong. Il contenuto della conversazione era allarmante e riguardava un’epidemia molto simile alla Sars del 2003, che partiva dalla città di Wuhan ed era molto più veloce di quanto il governo cinese ammettesse. La trasmissione avveniva anche da soggetti che non presentavano sintomi – un dettaglio allora poco conosciuto – e il virus presto sarebbe...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Daniele Raineri

Daniele Raineri

Di Genova. Nella redazione del Foglio mi occupo soprattutto delle notizie dall'estero. Sono stato corrispondente dal Cairo e da New York. Ho lavorato in Iraq, Siria e altri paesi. Ho studiato arabo in Yemen. Sono stato giornalista embedded con i soldati americani, con l'esercito iracheno, con i paracadutisti italiani e con i ribelli siriani durante la rivoluzione.

Segui la pagina Facebook

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi