cerca

Scudi umani in Iran

La notte dell’abbattimento del volo ucraino i pasdaran usavano il traffico civile come “protezione”

28 Gennaio 2020 alle 09:56

Scudi umani in Iran

Raccoglimento all'Università Amri Kabir di Teheran per ricordare le vittime del volo 752 della Ukraine International Airlines(foto LaPresse)

Roma. Il New York Times ha pubblicato un’inchiesta che spiega cosa è successo dentro il circolo ristretto che governa l’Iran durante i tre giorni in cui la versione ufficiale negava l’abbattimento di un aereo ucraino con 176 passeggeri a bordo. Si tratta di una ricostruzione che contiene dettagli straordinari e risponde a molte domande. Una riguarda senz’altro il traffico aereo di quella notte sopra la capitale Teheran. Perché i militari iraniani non bloccarono i voli civili? Si aspettavano una possibile...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Daniele Raineri

Daniele Raineri

Di Genova. Nella redazione del Foglio mi occupo soprattutto delle notizie dall'estero. Sono stato corrispondente dal Cairo e da New York. Ho lavorato in Iraq, Siria e altri paesi. Ho studiato arabo in Yemen. Sono stato giornalista embedded con i soldati americani, con l'esercito iracheno, con i paracadutisti italiani e con i ribelli siriani durante la rivoluzione.

Segui la pagina Facebook

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi