cerca

Putin per sempre

Il presidente russo annuncia una modifica storica della Costituzione. Le dimissioni del premier Medvedev

15 Gennaio 2020 alle 21:05

Putin per sempre

Foto LaPresse

Roma. Prima di lasciare Dmitri Medvedev, Vladimir Putin ha detto: “Non tutto è stato fatto, è ovvio, ma non tutto riesce sempre in modo completo”. Capro espiatorio di Vladimir Putin dal 2008, prima presidente della Federazione russa, poi primo ministro, Medvedev se ne va e la strada per il grande cambiamento dell’assetto costituzionale russo passa dalle sue dimissioni, accettate in fretta e già concordate dal capo del Cremlino. Mercoledì, davanti all’Assemblea federale, Putin ha annunciato che ci saranno dei cambiamenti...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Micol Flammini

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • ayler

    16 Gennaio 2020 - 10:48

    Quello che vorrebbe anche Trump e, nel suo piccolo, Salvini.

    Report

    Rispondi

Servizi