cerca

La campagna antisemita dei sostenitori di Orbán contro due giornalisti

In Ungheria Gábor Miklósi e András Dezsö sono presi di mira dai sostenitori del premier

3 Dicembre 2019 alle 09:46

La campagna antisemita dei sostenitori di Orbán contro due giornalisti

Viktor Orbán (foto LaPresse)

Roma. Sono apparsi dei cartelli per le strade di Budapest che mostrano i volti di due giornalisti, Gábor Miklós e András Dezsö, dietro di loro la bandiera di Israele e, sotto, la scritta: “Anche noi venivamo dall’altra parte del confine”. I due giornalisti sono bersaglio della propaganda di estrema destra, orbaniana e antisemita che dopo la sconfitta elettorale dello scorso ottobre ha ricominciato a farsi sentire nel partito del primo ministro. Incastrato tra un problema interno più piccolo ma bruciante...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Micol Flammini

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi