cerca

Diventare l’anti Trump

Le idee astratte del vero tycoon, Michael Bloomberg, per togliere la maschera al fake arancione

1 Dicembre 2019 alle 06:10

Diventare l’anti Trump

(Foto LaPresse)

Avvertendo l’impellente necessità del popolo americano di essere guidato da un miliardario ultrasettantenne di New York con un bagaglio di alleanze politiche fluttuanti, Michael Bloomberg ha annunciato la sua corsa alle primarie democratiche. L’ex sindaco ha concretizzato così ciò che ha minacciato per almeno tre tornate elettorali, emergendo come eterno candidato che sonda, paventa, esplora, lancia ballon d’essai e poi rinuncia alla corsa per il bene del paese. Nel 2008 un non meglio qualificato comitato pubblico ha fatto una petizione...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Mattia Ferraresi

Mattia Ferraresi

Nato nella terra di Virgilio e cresciuto in quella di Tassoni, ora vive nel quartiere di Tony Manero. E’ il corrispondente dagli Stati Uniti. Ama, con il necessario distacco penitenziale, il Lambrusco e l’Inter. Ha scritto alcuni libri su cose americane e non, l’ultimo è “La Febbre di Trump” (Marsilio). Sposato con Monica, ha due figli, Giacomo e Agostino.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi