cerca

Priorità sballate

Governo immobile sulla guerra in Libia, altro che dossier immigrazione

Fonti diplomatiche spiegano che non abbiamo idea di cosa fare a Tripoli e stiamo sposando la linea della Francia

30 Ottobre 2019 alle 20:17

Governo immobile sulla guerra in Libia, altro che dossier immigrazione

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (foto LaPresse)

Roma. Il dossier immigrazione è al centro del dibattito quando si parla dei rapporti Italia-Libia. Mercoledì il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha riferito alla Camera sul memorandum di intesa con lo stato nordafricano, che verrà rinnovato per i prossimi tre anni. Questa attenzione, tuttavia, unita alle condizioni terribili in cui versano i profughi imprigionati nei campi libici, che giustamente preoccupano e indignano, rischia di distrarre dal problema più generale, e cioè lo stallo della situazione politica libica.  ...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Francesco Maselli

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi