cerca

Trump fa fuori Bolton. Con un tweet

Il presidente degli Stati Uniti dispone l'allontanamento del suo consigliere alla sicurezza nazionale dopo mesi di insofferenze all'interno dell'Amministrazione americana

10 Settembre 2019 alle 19:19

Trump fa fuori Bolton. Con un tweet

John Bolton alla Casa Bianca (foto LaPresse)

Donald Trump ha disposto l'allontanamento di John Bolton dal ruolo di consigliere strategico per la sicurezza nazionale con un tweet. "L'ho informato ieri sera del fatto che non c'è più bisogno del suo aiuto alla Casa Bianca. Sono stato fortemente contrario a molti dei suoi suggerimenti", ha scritto il presidente degli Stati Uniti.  

 

  

Bolton era stato nominato nel marzo 2018, a circa un anno di distanza dalle dimissioni di Michael Flynn, all'epoca esponente di spicco dell'amministrazione, rimasto coinvolto nell'indagine sul Russiagate. Nel corso della permanenza a Washington si era contraddistinto soprattutto per delle posizioni maggiormente interventiste in politica estera. Poco dopo il tweet di Trump è arrivata la risposta ufficiale dello stesso Bolton, sempre su Twitter. L'ormai ex consigliere per la sicurezza si sarebbe offerto di dimettersi nella serata di ieri, e il presidente Trump gli avrebbe risposto "ne parliamo domani". 

  

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • branzanti

    10 Settembre 2019 - 20:08

    Quando si sveglia al mattino l'istinto di Bolton sarebbe quello di bombardare qualcuno prima di colazione. Che un simile fanatico torni a casa e non possa più far danni è innegabilmente una buona notizia.

    Report

    Rispondi

Servizi