cerca

Il senso di Trump per la Groenlandia fra mito, paranoia e arte del deal

Dalla boutade alla crisi diplomatica. Perché questo caso è un punto di sintesi di tutte le ubbie e i tic trumpiani

21 Agosto 2019 alle 19:25

Il senso di Trump per la Groenlandia fra mito, paranoia e arte del deal

foto LaPresse

Roma. Il motivo per cui Donald Trump ha inopinatamente cancellato la visita in Danimarca era già scritto in una massima di The Art of the Deal, il più importante libro mai pubblicato dopo la Bibbia, come da definizione del suo pseudo-autore: “Devi sapere quando alzarti dal tavolo”. Quando il primo ministro della Danimarca, Mette Frederiksen, ha messo in chiaro che l’acquisto della Groenlandia era una fantasia che esisteva solo nella testa di Trump, lui si è alzato dal tavolo, motteggiando...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Mattia Ferraresi

Mattia Ferraresi

Nato nella terra di Virgilio e cresciuto in quella di Tassoni, ora vive nel quartiere di Tony Manero. E’ il corrispondente dagli Stati Uniti. Ama, con il necessario distacco penitenziale, il Lambrusco e l’Inter. Ha scritto alcuni libri su cose americane e non, l’ultimo è “La Febbre di Trump” (Marsilio). Sposato con Monica, ha due figli, Giacomo e Agostino.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • branzanti

    21 Agosto 2019 - 23:11

    Un paranoico allucinato e ignorante!

    Report

    Rispondi

Servizi