cerca

Una madre coraggio in Francia

Gli islamisti minacciano la donna simbolo dei moderati: “Ebrea!”

11 Giugno 2019 alle 06:14

Una madre coraggio in Francia

Latifa Ibn Ziaten

"Viva Merah", “Toccherà presto anche a te sporca ebrea”. Quando Latifa Ibn Ziaten si è svegliata, ieri mattina, ha trovato i muri della sua casa di Sotteville-lès-Rouen, in Normandia, imbrattati di scritte antisemite e minacce di morte. “Ancora una volta, sono stata presa di mira. Ho sporto denuncia. Spero che i colpevoli vengano individuati e puniti per il loro atto odioso”, ha twittato la madre di Imad Ibn Ziaten, la prima vittima della strage jihadista perpetrata nel 2012 da Mohammed...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Redazione

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi