cerca

L'eruzione del Kilauea nelle Hawaii rischia di distruggere centinaia di case

Dopo il terremoto di venerdì scorso, la lava ha costretto due mila persone all'evacuazione

7 Maggio 2018 alle 10:03

L'eruzione del vulcano Kilauea nelle isole delle Hawaii ha già distrutto circa una trentina di case e ora rischia di abbatterne altre centinaia. Sono 2.000 le persone costrette a evacuare le zone circostanti al vulcano. Nel Leilani Estates, gli spruzzi di lava hanno raggiunto altezze notevoli, oltre i 70 metri. Dopo il terremoto di venerdì scorso, con scosse pari a una magnitudine di 6.9, il vulcano Kilauea ha aperto spaccature nel terreno molto profonde, lungo le quali si è incanalata la lava che ha cominciato a scendere a valle.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi