cerca

Putin annuncia il ritiro delle truppe russe dalla Siria

Il presidente dice che gli obiettivi sono stati "ampiamente raggiunti" e che l'esercito lascerà il paese a partire da martedì.

14 Marzo 2016 alle 19:33

Putin annuncia il ritiro delle truppe russe dalla Siria

Il presidente russo Vladimir Putin (foto LaPresse)

Il presidente russo Vladimir Putin ha ordinato il ritiro di "buona parte" delle truppe russe dalla Siria perché, ha detto il presidente, la missione militare di Mosca in Siria avrebbe raggiunto il suo scopo. Parlando dal Cremlino, Putin ha affermato che le operazioni di ritiro degli uomini partiranno martedì e che il governo di Damasco è già stato informato della decisione. La Russia era intervenuta militarmente in Siria al fianco del presidente Bashar el Assad con operazioni dell'aviazione e delle truppe di terra. Secondo quanto riferito dalla Bbc, Putin ha spiegato che la base aerea di Hmeimim, nei pressi di Latakia, e il porto di Tartus, dove si concentrano le forze russe, rimarranno in funzione. Entrambi i siti, ha aggiunto il presidente, andranno protette "dalla terra, dall'aria e dal mare".

 

Lunedì, l'inviato speciale delle Nazioni Unite, Staffan de Mistura, ha inaugurato a Ginevra la ripresa del dialogo di pace tra le forze coinvolte nel conflitto siriano, che entra adesso nel suo sesto anno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi