cerca

Idrogeno ed elettrico, Fca ha una alleato innovatore di nome Nikola

Nella sfida a Tesla ci sarà anche Fiat Chrysler, che ha deciso di credere nel progetto ambizioso del ceo Trevor Milton

30 Giugno 2020 alle 06:21

Idrogeno ed elettrico, Fca ha una alleato innovatore di nome Nikola

foto LaPresse

Milano. Sorpresa. Pare proprio che ci sarà un po’ di Fiat Chrysler dietro una delle avventure più attese del mondo a quattro ruote che non cessa di sfornare novità a getto continuo: il “badger”, ovvero il “Tasso”, mammifero onnivoro dalle gambe larghe e corte, che da ieri presta il suo nome al camioncino che disporrà di una doppia alimentazione: per metà a idrogeno, il resto a tutto volt.   Vi interessa? Da oggi si può prenotare. Sulla carta, come si...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Ugo Bertone

Classe 1953, torinese, laurea in giurisprudenza, ha lavorato all'ufficio stampa della Borsa in anni remoti, poi al Sole 24 Ore e alla Stampa. Ha partecipato all'avventura di Epf (Borsa & Finanza e Finanza & Mercati) e si è pure divertito. Ama l'economia reale, l'industria in particolare. Per questo preferisce le storie cinesi, rispetto alle miserie a tasso zero di casa nostra.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Minerva

    30 Giugno 2020 - 10:52

    Perche' si sposta sempre il problema? Il nodo centrale e' il Paese come produrra' l'energia elettrica? Su che percentuale di rinnioabili ci si puo' basare senza paura di far collassare la rete? Ovviamente il problema della distribuzione in rete dell'elettricita' e' un problema non da poco, che trainerebbe ricerca ed innovazione, piu' di google microsft ed amazon messi insieme (e' un'iperbole....). Che poi la mobilita' utilizzi batterie o idrogeno, comunque prodotto utiliuzzando energia elettrica, poiche' il puro solare non e' sufficiente , con la tecnologia odierna, e' un problema secondario, che va comunque tenuto presente, per fare la scelta piu' vantaggiosa.

    Report

    Rispondi

Servizi