cerca

Così la ricostruzione europea supera il tabù del fondo perduto

Le sovvenzioni saranno il doppio dei prestiti nel Recovery sempre più inclinato verso i paesi del sud. Analisi di Goldman Sachs

30 Giugno 2020 alle 10:13

Così la ricostruzione europea supera il tabù del fondo perduto

(foto LaPresse)

Milano. “Più piccolo, più lento, ma più inclinato verso sud”. Così sarà il Recovery Fund secondo una ricerca di Goldman Sachs, che ricostruisce minuziosamente il complesso negoziato che si sta svolgendo tra la Commissione presieduta da Ursula von der Leyen e i leader dei paesi alla vigilia dell’inizio del semestre tedesco alla guida del Consiglio europeo. Ieri il presidente francese Emmanuel Macron è volato a Berlino per discutere del piano con la cancelliera Angela Merkel dopo aver incontrato 150 rappresentanti...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Mariarosaria Marchesano

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi