cerca

Sugli scaffali dell’anti sovranismo

Con l’acquisto degli Auchan la Conad sfida il tic della “conquista francese” e le Coop. Ma continuare a seguire tendenze e abitudini di consumo sarà una cavalcata contro sfiducia e politiche anti mercato

14 Maggio 2019 alle 20:38

Sugli scaffali dell’anti sovranismo

Foto LaPresse

Con l’acquisizione per un miliardo di euro della maggiore parte delle attività italiane della francese Auchan (1.600 punti vendita), il gruppo Conad realizza l’obiettivo inseguito da anni: diventare leader nazionale della grande distribuzione, con una quota di mercato che sale dal 13 al 19 per cento e un fatturato che sulla base dei dati 2018 vale 17,1 miliardi. Ma di risultati ce ne sono altri, seppure sottintesi.      Un risultato è quello di avere l’avere smentito la retorica della...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Skybolt

    15 Maggio 2019 - 18:06

    La Auchan in Italia era alla canna del gas da anni (forse lo è sempre stata). Ci andrei piano a fare chiccirichì, vediamo cosa si terrà CONAD del pacchetto (vedo malissimo gli ipermercati) e cosa riuscirà a cavarne. Conad è un'azienda ben amministrata con basso ricorso alla leva finanziaria. Auguri vivissimi.

    Report

    Rispondi

Servizi