cerca

Perché la Libia rinfocola gli attriti diplomatici tra Italia e Francia

Baruffe transalpine oltre confine. Se i conflitti sui mega giacimenti in Fezzan rafforzano Haftar e indeboliscono al Serraj

9 Febbraio 2019 alle 06:01

Perché la Libia rinfocola gli attriti diplomatici tra Italia e Francia

Una raffineria nella città di Ras Lanuf, in Libia. Foto LaPresse

Roma. I combattimenti attorno al più grande giacimento petrolifero in Libia, in corso da mercoledì, possono sia complicare i piani della Organizzazione delle nazioni unite per arrivare a una conferenza nazionale, e giungere a elezioni parlamentari o presidenziali, sia esacerbare i recenti attriti diplomatici tra Italia e Francia che appoggiano opposte fazioni.      Il campo petrolifero di Al-Sharara a 700 chilometri a sud di Tripoli nella regione del Fezzan e con una produzione pari a un terzo di quella...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Alberto Brambilla

Alberto Brambilla

Nato a Milano il 27 settembre 1985, ha iniziato a scrivere vent'anni dopo durante gli studi di Scienze politiche. Smettere è impensabile. Una parentesi di libri, arte e politica locale con i primi post online. Poi, la passione per l'economia e gli intrecci - non sempre scontati - con la società, al limite della "freak economy". Prima di diventare praticante al Foglio nell'autunno 2012, dopo una collaborazione durata due anni, ha lavorato con Class Cnbc, Il Riformista, l'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI) e il settimanale d'inchiesta L'Espresso. Ha vinto il premio giornalistico State Street Institutional Press Awards 2013 come giornalista dell'anno nella categoria "giovani talenti" con un'inchiesta sul Monte dei Paschi di Siena.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • joepelikan

    09 Febbraio 2019 - 19:07

    Una bella bombardata alle forze di Haftar non sarebbe una cattiva idea

    Report

    Rispondi

Servizi