Italia osservata speciale. Parla il direttore di Bloomberg

Perché il nostro paese è un’incognita per chi vuole riformare l’Europa. Intervista a John Micklethwait

Alberto Brambilla

Email:

brambilla@ilfoglio.it

8 Giugno 2018 alle 06:00

Italia osservata speciale. Parla il direttore di Bloomberg

John Micklethwait durante l'intervista a Putin (foto LaPresse)

Roma. Nel giardino dell’hotel de Russie, incontrando il Foglio, John Micklethwait, direttore di Bloomberg e in precedenza dell’Economist, si dice “stupito” da come il governo euroscettico di Lega-M5s sia giudicato dagli italiani con “una scrollata di spalle” mentre nelle cancellerie del continente sia invece osservato con “estrema attenzione”. Il momento è cruciale per capire se da una nuova crisi esistenziale l’Europa può avanzare oppure no.      Micklethwait era nella Capitale per incontrare Papa Francesco con la delegazione del Premio...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi