cerca

Il partito dei compiti a casa

La “restaurazione” apre la porta alla Troika, che può passare da Mps

L’assalto popolar-giudiziario alle riforme renziane più apprezzate all’estero è un invito a nozze per gli euro-kommissari

Alberto Brambilla

Email:

brambilla@ilfoglio.it

16 Dicembre 2016 alle 20:37

mps
Roma. Servirà un intervento esterno nel vacuum politico post renziano per evitare la paralisi del sistema economico? L’Italia da sempre si racconta una storia: riuscire a dare il massimo nei momenti duri, come oggi. Tuttavia, oggi, sembra capace di perseguire riforme strutturali solo a un ritmo apatico e in questa fase post referendaria anziché dare un colpo di reni rischia di procedere sempre di più a passo di gambero. Le principali riforme economiche prodotte in un biennio dal governo di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Alberto Brambilla

Alberto Brambilla

Nato a Milano il 27 settembre 1985, ha iniziato a scrivere vent'anni dopo durante gli studi di Scienze politiche. Smettere è impensabile. Una parentesi di libri, arte e politica locale con i primi post online. Poi, la passione per l'economia e gli intrecci - non sempre scontati - con la società, al limite della "freak economy". Prima di diventare praticante al Foglio nell'autunno 2012, dopo una collaborazione durata due anni, ha lavorato con Class Cnbc, Il Riformista, l'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI) e il settimanale d'inchiesta L'Espresso. Ha vinto il premio giornalistico State Street Institutional Press Awards 2013 come giornalista dell'anno nella categoria "giovani talenti" con un'inchiesta sul Monte dei Paschi di Siena.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi