cerca

L’italianità ci ha sbancati, dice Bini Smaghi

“La francofobia è un’ossessione”. Intervista al presidente di Société Générale e Italgas

Alberto Brambilla

Email:

brambilla@ilfoglio.it

15 Dicembre 2016 alle 18:55

bini smaghi

Lorenzo Bini Smaghi (foto LaPresse)

Roma. “Siamo un po’ troppo ossessionati dai francesi. Ci sarebbe forse da interrogarsi se la cosiddetta conquista di cui si parla non sia piuttosto il risultato del fallimento di un modello capitalistico italiano, che ha pensato assai poco di crescere all’estero ma soprattutto a difendersi e, a forza di difendersi, è rimasto sottodimensionato, fragile e vulnerabile. Abbiamo giocato in piccolo, ora abbiamo bisogno di capitale nuovo”. Lo dice al Foglio Lorenzo Bini Smaghi, presidente della terza banca francese per asset...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Alberto Brambilla

Alberto Brambilla

Nato a Milano il 27 settembre 1985, ha iniziato a scrivere vent'anni dopo durante gli studi di Scienze politiche. Smettere è impensabile. Una parentesi di libri, arte e politica locale con i primi post online. Poi, la passione per l'economia e gli intrecci - non sempre scontati - con la società, al limite della "freak economy". Prima di diventare praticante al Foglio nell'autunno 2012, dopo una collaborazione durata due anni, ha lavorato con Class Cnbc, Il Riformista, l'Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI) e il settimanale d'inchiesta L'Espresso. Ha vinto il premio giornalistico State Street Institutional Press Awards 2013 come giornalista dell'anno nella categoria "giovani talenti" con un'inchiesta sul Monte dei Paschi di Siena.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • emanuele.gemelli

    06 Gennaio 2017 - 20:08

    Ma i capitani coraggiosi non li ha riuniti Berlusconi?

    Report

    Rispondi

Servizi