cerca

Sovranisti... tiè!

31 Maggio 2019 alle 23:11

Orbán si fa più docile con l’Ue (senza illusioni) e fa ciao ciao a Salvini&Co.

Va bene il sovranismo, va bene guardare il mondo attraverso gli occhi dell’Ungheria, va bene anche fare finta di tendere un braccio verso gli euroscettici, ma quel posto dentro al Partito popolare europeo non deve toglierglielo nessuno. Viktor Orbán difende il suo status all’Europarlamento con tutte le sue forze, ci mette astuzia e razionalità, e mentre attende il verdetto dei tre saggi, i custodi dell’ortodossia dei conservatori che dovranno valutare il suo operato, mentre aspetta di sapere se la sua...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

3

01/06/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi