Panini, birra e Dario Hübner Il Brescia in A e quei 5 anni sugli spalti che lasciano il segno

Il Brescia in A e quei 5 anni sugli spalti che lasciano il segno

4

01/06/2019

P oi, nell’intervallo, insieme ad altri cinque colleghi, scendevo a presidiare il bar sotto la gradinata, e dall’istante in cui la biancoazzura e bardatissima fiumana dei tifosi si riversava alla nostra saracinesca, uno, due, tre, via! si correva come pazzi, un caffè dopo l’altro, un panino dopo l’altro, una Coca Cola dopo l’altra, e in mezzo a quella forsennata catena di montaggio rifocillatoria (occhio ai resti! occhio ai contanti falsi! occhio a chi non paga!) sentivo commenti, sentivo bestemmie, sentivo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.