cerca

Non ci sono più tenniste italiane

31 Maggio 2019 alle 23:11

E’ finita l’epoca della donna sola al comando. Il tennis femminile non ha più padrone. Quest’anno i ventisei tornei principali del circuito Wta hanno avuto ventidue vincitrici diverse. Soltanto quattro giocatrici sono riuscite a ripetere i loro successi in questa stagione: Karolina Pliskova, Kiki Bertens, Dajana Jastremska e Petra Kvitova. Il nuovo corso, eterogeneo e instabile, ha una nuova geografia che non comprende più l’Italia. Per la prima volta nella storia, al Roland Garros nessuna azzurra ha superato il primo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

22

01/06/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi